Preventivo mutuo Intesa San Paolo 2021: requisiti, richiesta e tempistiche

Informazioni per la richiesta di preventivo per un mutuo con Intesa San Paolo

Il primo grande passo per ottenere il miglior mutuo è senz’altro la richiesta di preventivo. Avere un’idea di quale sarà l’importo del prestito e l’onere da sostenere significa trasformare l’agognato desiderio di una casa in qualcosa di concreto. Per questa ragione, oggi andremo a scoprire tutte le informazioni sul preventivo mutuo Intesa San Paolo.

Certo, quello che stiamo vivendo non sarà ricordato come il migliore dei momenti, ma sicuramente i primi segnali di una ripresa stanno arrivando e anche nel settore dei mutui. Un esempio è rappresentato dal decreto Sostegni bis e dalle agevolazioni previste sui finanziamenti.
Dunque, seppur non è l’anno più semplice, il 2021 è l’anno in cui bisogna farsi trovare preparati a cogliere l’occasione richiedendo il preventivo mutuo Intesa San Paolo.
Gruppo fondamentale nel nostro Paese, l’omonimo istituto bancario ha messo in vetrina diverse offerte di mutuo con i relativi tassi d’interesse, che avremo il piacere di introdurvi qui di seguito, con l’obiettivo di aiutare il lettore a capire qual è il miglior prodotto per cui richiedere il preventivo di mutuo su misura. 

Eccoci, perciò, all’inizio di questa breve guida alla richiesta di preventivo mutuo Intesa San Paolo: quali sono le ultime offerte, a quanto ammontano tassi d’interesse o tempistiche, ed altre indicazioni per conoscere in anticipo importo, rate e costi di un mutuo con Intesa San Paolo, saranno raccolte qui di seguito.

Preventivo mutuo Intesa San Paolo 2021: Tasso e interessi

I tassi d’interesse di seguito elencati sono aggiornati al 1 maggio 2021.

Mutuo Domus Fisso (piano base)

Finalità: acquisto prima e seconda casa, costruzione, ristrutturazione, surroga, asta.
Importo: 30.000 – 300.000 euro (acquisto), fino all’80% dei costi di lavorazione (costruzione e ristrutturazione), importo minimo 80% tra prezzo di acquisto e valore di perizia, con possibilità di finanziamento fino al 95% e al 100% (vedi di seguito offerta Domus giovani).
Durate: 5, 10, 15, 20, 15, 30 anni (+ 35, 40 anni per i giovani).
Vantaggi: Mutuo in Tasca, mutuo fino al 95% del valore immobile, mutuo personalizzabile (puoi approfondire le diverse possibilità di rimborso del Mutuo Domus qui). 

Tasso d’interesse:

LTV inferiore al 50%:

Durata fino a 6 anni: 1,050 %
Durata fino a 10 anni: 1,050 %
Durata fino a 15 anni: 1,150%
Durata fino a 20 anni: 1,150%
Durata fino a 25 anni: 1,350%
Durata fino a 30 anni: 1,400%

LTV 50-70%:

Durata fino a 6 anni: 1,100%
Durata fino a 10 anni: 1,100 %
Durata fino a 15 anni: 1,200%
Durata fino a 20 anni: 1,200%
Durata fino a 25 anni: 1,400%
Durata fino a 30 anni: 1,550%

LTV al 70-80%:

Durata fino a 6 anni: 1,100%
Durata fino a 10 anni: 1,100 %
Durata fino a 15 anni: 1,250%
Durata fino a 20 anni: 1,400%
Durata fino a 25 anni: 1,550%
Durata fino a 30 anni: 1,550%

LTV al 80-95%:

Durata fino a 10 anni: 1,250%
Durata fino a 15 anni: 1,700%
Durata fino a 20 anni: 1,850%
Durata fino a 25 anni: 3,000%
Durata fino a 30 anni: 3,000%

LTV al 95-100%:

Durata fino a 10 anni: 2,550%
Durata fino a 15 anni: 2,700%
Durata fino a 20 anni: 2,850%
Durata fino a 25 anni: 3,000%
Durata fino a 30 anni: 3,00%

Se trovi il tasso interessante e desideri cogliere l’occasione simulando la tua rata, personalizza il tuo preventivo gratuitamente.

Mutuo Domus Fisso GIOVANI (piano base)

Finalità: acquisto prima casa.
Importo: 30.000 – 300.000 euro con possibilità di finanziamento fino al 100%.
Durate: 5, 10, 15, 20, 15, 30, 35, 40 anni.
Vantaggi: Mutuo in Tasca, mutuo personalizzabile con altre modalità di rimborso oltre il “piano base”.
Tasso d’interesse:

LTV inferiore al 50%:

Durata fino a 6 anni: 1,050 %
Durata fino a 10 anni: 1,050 %
Durata fino a 15 anni: 1,150%
Durata fino a 20 anni: 1,150%
Durata fino a 25 anni: 1,350%
Durata fino a 30 anni: 1,400%
Durata fino a 35 anni: 1,500%
Durata fino a 40 anni: 1,550%

LTV 50-70%:

Durata fino a 6 anni: 1,100%
Durata fino a 10 anni: 1,100 %
Durata fino a 15 anni: 1,200%
Durata fino a 20 anni: 1,200%
Durata fino a 25 anni: 1,400%
Durata fino a 30 anni: 1,550%
Durata fino a 35 anni: 1,650%
Durata fino a 40 anni: 1,700%

LTV al 70-80%:

Durata fino a 6 anni: 1,100%
Durata fino a 10 anni: 1,100 %
Durata fino a 15 anni: 1,250%
Durata fino a 20 anni: 1,400%
Durata fino a 25 anni: 1,550%
Durata fino a 30 anni: 1,550%
Durata fino a 35 anni: 1,650%
Durata fino a 40 anni: 1,700%

LTV al 80-95%:

Durata fino a 10 anni: 2,550%
Durata fino a 15 anni: 2,700%
Durata fino a 20 anni: 2,850%
Durata fino a 25 anni: 3,000%
Durata fino a 30 anni: 3,000%
Durata fino a 35 anni: 3,100%
Durata fino a 40 anni: 3,150%

LTV al 95-100%:

Durata fino a 10 anni: 2,550%
Durata fino a 15 anni: 2,700%
Durata fino a 20 anni: 2,850%
Durata fino a 25 anni: 3,000%
Durata fino a 30 anni: 3,000%
Durata fino a 35 anni: 3,100%
Durata fino a 40 anni: 1,150%

Vuoi sapere quanto pagheresti a fine mese? ottieni gratuitamente il preventivo personalizzato.

Mutuo Domus Variabile (euribor)

Finalità: prima e seconda casa, ristrutturazione, surroga.
Importo: 30.000 – 300.000 euro – importo minimo 80% tra prezzo di acquisto e valore di perizia.
Durate: 5, 10, 15, 20, 15, 30 anni.
Tasso d’interesse:

LTV inferiore al 50%:

Durata fino a 10 anni: 1,05 %
Durata fino a 15 anni: 1,05 %
Durata fino a 20 anni: 1,15 %
Durata fino a 30 anni: 1,25%

LTV 50-70%:

Durata fino a 15 anni: 1,15%
Durata fino a 20 anni: 1,20 %
Durata fino a 30 anni: 1,35%

Qualora avessi bisogno di più info per la tua ricerca, puoi descriverci la tua situazione e ti aiuteremo noi ad orientarti verso il tuo mutuo con una prima consulenza gratuita.

Come richiedere un preventivo? Passaggi da seguire

Per richiedere un preventivo di mutuo Intesa San Paolo è necessario recarsi in filiale previo appuntamento. Tuttavia, sul sito è presente la sezione “Calcolo mutuo”, dove l’utente può simulare  online il proprio finanziamento in base a dei tassi indicativi e relativi al periodo in cui viene effettuata la simulazione. Ad ogni modo, l’utente è invitato a contattare la banca per un preventivo più completo.

In alternativa, è possibile ottenere dei preventivi gratis e in autonomia sfruttando il simulatore. In pochi step, puoi scoprire quanto pagheresti con un mutuo Intesa SanPaolo.

  • Recati sul simulatore e scegli il mutuo che ti incuriosisce: scrolla tra le diverse offerte di mutuo e trova la soluzione che preferisci, tra offerte last minute e convenienti potresti cogliere una grande occasione di risparmio.
  • In base alla tua scelta, compila il form inserendo i campi richiesti (ad esempio, nome, età, email, finalità mutuo, importo, ecc.)
  • Invia la richiesta. Ricordati che più informazioni lasci, più preciso sarà il preventivo mutuo.

Documentazione e requisiti per mutuo Intesa San Paolo

Per fare richiesta di mutuo ad Intesa San Paolo bisogna essere in possesso di alcuni requisiti, come l’essere maggiorenni, non essere segnalato come cattivo pagatore e avere residenza in Italia. Inoltre è necessaria la seguente documentazione:

  • documento d’identità e codice fiscale;
  • ultime tre buste paga, ultimo CUD/730 (Certificazione unica);
  • eventuali documenti aggiuntivi richiesti dalla banca.

Per chi fosse interessato a fare domanda al Fondo Consap, invece, il sistema di valutazione dà precedenza a specifici “soggetti prioritari”, quali:

  • giovani under 35 con contratto di lavoro atipico;
  • giovani coppie costituitesi da almeno due anni e con almeno un membro under 35;
  • conduttori di case popolari;
  • Isee inferiore a 30 mila euro;
  • famiglie monogenitoriali con figli a carico.

Ricordiamo che, a partire dal 20 maggio 2021 fino a decorrenza del decreto Sostegni bis, il fondo di garanzia statale è rivolto in via prioritaria ai giovani under 36, come manovra per incentivare i giovani nell’acquisto della prima abitazione. Per maggiori info potete leggere l’argomento qui .

Tempistiche per una risposta

ifficile stabilire con esattezza dopo quanto Intesa San Paolo eroghi il mutuo. Tuttavia, una volta inviata la domanda e presentata la documentazione alla banca, qualora il mutuatario ottenesse esito positivo, la banca eroga la somma sul suo conto in tempi che variano dai 30 ai 60 giorni.

Consigli e indicazioni utili

Il lettore avrà notato che per i giovani ci sono molte possibilità in Intesa San Paolo. Questo perché è una delle banche che concede mutui in convenzione Consap. Tale concessionaria lavora su via ministeriale e offre garanzie sui finanziamenti ipotecari destinati all’acquisto prima casa, ai  “soggetti prioritari” sopra indicati. Il Fondo di garanzia offre copertura al 50% della quota capitale per mutui ipotecari:

  • non superiori a 250.000 euro;
  • destinati all’acquisto, anche con accollo da frazionamento, di immobili da adibire ad abitazione principale, non rientranti nelle categorie catastali A1, A8, A9 o con caratteristiche di lusso, e all’acquisto con ristrutturazione per accrescimento dell’efficienza energetica.

Tuttavia, come precedentemente accennato, con l’attuazione del Recovery Plandal 20 maggio 2021 fino a decorrenza del decreto Sostegni bis, il fondo garanzia è rivolto in via prioritaria ai giovani under 36.

Altro consiglio utile per i lettori che non hanno ancora individuato un immobile, ma vogliono conoscere quanto è disposta a finanziare Intesa San Paolo, è quello di richiedere Mutuo in Tasca. Con questo strumento, infatti, il cliente può:

  • conoscere subito quanto finanzierà la banca anche senza immobile;
  • ottenere un anticipo dell’importo del mutuo per pagare caparra, spese notarili e agenzia immobiliare.

Per ottenere Mutuo in Tasca è sufficiente presentare la domanda di mutuo. Sarà la banca a valutare la situazione finanziaria del cliente e, in seguito, a rilasciare una pre-delibera o lettera di concedibilità del mutuo. Così facendo, una volta che il cliente avrà scelto il suo immobile e che il perito lo avrà valutato, il cliente può scegliere quale tipologia di mutuo e relativo piano di rimborso accendere, per portare a termine l’acquisto. Quando si può richiedere Mutuo in Tasca?

  • durante l’acquisto prima e seconda casa o prefabbricati in legno, ma non per acquisto tramite asta o per costruzione/acquisto + ristrutturazione;
  • per finanziamenti fino all’80% elevabili al 95% in caso di acquisto prima o seconda casa.

Scegliere il mutuo oggigiorno può apparire più rischioso che mai. L’instabilità economica e lavorativa mettono a dura prova i sistemi finanziari a medio e lungo termine, ma questo non basta a fermare le richieste di mutuo. Di fronte a queste difficoltà, gli utenti vengono sommersi da offerte pubblicitarie di banche che invitano a sottoscrivere mutui, approfittando dell’abbassamento dei tassi. Ma è davvero così conveniente? L’unico modo per scoprirlo, dal nostro punto di vista, è uscire dalla “campana” delle banche ed imboccare una strada parallela a tutto il circuito finanziario: la consulenza. Tanti utenti ci scrivono per chiederci un consiglio, pur non considerando minimamente di investire nella consulenza. Eppure, si tratta della soluzione più strategica per sconfiggere gli interessi bancari e accaparrarsi il mutuo su misura. E alcuni di quegli utenti, che hanno investito una piccola parte nell’analisi e nell’individuazione dell’offerta su misura, oggi risparmiano sul proprio mutuo.

Ad ogni modo, proprio per supplire a questa distanza tra la domanda di aiuto e l’offerta, abbiamo pensato ad una prima consulenza gratuita per i nostri lettori, offerta direttamente sul nostro portale. Compilando un semplice form, in cui ci racconti brevemente qual è la tua situazione e quali sono le cose che vorresti ottenere, potremmo offrirti un nostro punto di vista in modo totalmente gratuito. Pertanto, se desideri il nostro parere su quale mutuo accendere, compila il nostro form e ottieni una prima consulenza gratuita.


Termina qui l’approfondimento sul preventivo mutuo Intesa San Paolo, sperando di aver fornito al nostro lettore tutte le informazioni che cercava sui tassi d’interesse applicati alle diverse offerte di mutuo di questo istituto.  Banca leader e in testa alle classifiche per la solidità, Intesa San Paolo è una delle realtà più prolifiche per le offerte di mutuo. Basta pensare alle possibilità qui offerte per giovani under 35 che possono ottenere finanche il 100% del finanziamento.

Noi di simulatorimutuo restiamo a disposizione dei nostri lettori che possono contattarci per dubbi o necessità più specifiche al nostro indirizzo email. Ma, come sempre, se aveste piacere a condividere con noi una vostra esperienza circa il tema affrontato oggi, siete liberi di lasciare un commento e incrementare il bagaglio conoscitivo di tutti. A presto!

Condividi questo articolo:

Preventivo mutuo Intesa San Paolo 2021: requisiti, richiesta e tempistiche

mutuo ipotecario per liquidità